Imprese, università, organismi di ricerca, associazioni e enti territoriali: insieme per la crescita del Manifatturiero

UNIVERSITÀ POLITECNICA DELLE MARCHE

 

L’Università Politecnica delle Marche (UNIVPM), fondata nel 1969 ad Ancona, è una realtà che offre condizioni ottimali di studio, ricerca e trasferimento tecnologico in un ambiente stimolante e confortevole.

Primo ateneo italiano ad ottenere la Certificazione di Qualità integrata secondo le norme internazionali ISO 9001, UNIVPM è un riferimento regionale per la formazione di studenti italiani e stranieri.

L’accesso ai vari percorsi formativi e la preparazione universitaria sono facilitati dai numerosi atelier informatici, dalle funzionali strutture di studio e dagli attrezzati laboratori presenti in ogni Facoltà.

L’ offerta formativa comprende 44 corsi di laurea, 9 master di primo e secondo livello, 4 corsi di perfezionamento, 33 scuole di specializzazione e 5 scuole di dottorato di ricerca, una per ogni facoltà.

L’Ateneo è attualmente costituito da circa 17.000 Studenti, un Corpo Accademico di 545 professori e ricercatori e da 565 Collaboratori tecnici e amministrativi distribuiti nelle varie sedi.

Le Facoltà sono cinque e dislocate in tre Poli:

  • un polo scientifico e tecnologico in località Monte Dago, che ospita le Facoltà di Ingegneria, di Agraria e di Scienze;
  • un polo biologico, scientifico e sanitario in località Torrette, che ospita la Facoltà di Medicina;
  • un polo economico, nel centro storico della città, che ospita la Facoltà di Economia.

Sedi distaccate UNIVPM sono presenti ad Ascoli Piceno, Fabriano, Fermo, Macerata, Pesaro, e San Benedetto del Tronto.

www.univpm.it